Il Museo Archeologico Nazionale
Il Museo Archeologico Nazionale

Il Museo Archeologico Nazionale

Il Museo Archeologico di Napoli è uno dei più ricchi d'Italia del suo genere, ed è considerato il top a livello mondiale per l'archeologia di epoca romana. E se queste non fossero già delle ragioni sufficienti per programmare una visita al Museo Archeologico di Napoli, si aggiunga che spesso ospita interessanti mostre temporanee e che l'edificio che accoglie l'esposizione merita di per sé una visita e si trova in una delle zone più interessanti (e facilmente raggiungibili) del centro storico napoletano.
Ecco tutte le informazioni su come visitare il Museo Archeologico di Napoli.

Orari: Tutti i giorni, tranne il martedì, dalle 9.00 alle 19.30 (alcune sale sono aperte solo di mattina o di pomeriggio). Ultimo ingresso consentito: 60 minuti prima della chiusura
Durata della visita: Dalle 3 alle 5 ore
Prezzo: Biglietto ordinario: , 18, gratis sotto i 18 anni
Posizione: piazza Museo, 19 - Napoli
Come arrivare: metropolitana linea 1 (fermata Museo) e linea 2 (fermata Piazza Cavour)

Perché visitare il Museo Archeologico di Napoli

Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli (MANN) è uno scrigno di arte, storia e cultura come ce ne sono pochi nel mondo. Se sei interessato alla storia antica e in particolare all'archeologia romana, non puoi perderti la visita di questo museo. Il percorso espositivo del MANN, in particolare, prevede tre sezioni principali: la collezione Farnese (costituita da reperti provenienti da Roma e dintorni), le collezioni pompeiane e la collezione egizia che, per importanza, è la terza al mondo dopo quelle del museo del Cairo e del museo egizio di Torino. Il Museo Archeologico ospita poi altre collezioni private, come la collezione Borgia, la Santangelo, etc.

Una delle ragioni principali per cui ti consigliamo di visitare il MANN è la ricchissima collezione di reperti provenienti dalle antiche città romane di Pompei ed Ercolano, inclusi i preziosi papiri della omonima villa di Ercolano. La visita del Museo Archeologico, da questo punto di vista, completa quella degli Scavi ed eventualmente quella del cratere del Vesuvio.

La curiosità

Tra le sale della ricca esposizione del museo archeologico di Napoli è possibile ammirare, al piano ammezzato del museo, il cosiddetto Gabinetto segreto, in cui sono esposti esclusivamente reperti e opere d'arte di soggetto erotico: mosaici, statuine, bassorilievi etc. Per la natura stessa dell'esposizione, i minori di 14 anni possono accedere al Gabinetto Segreto del MANN solo se accompagnati da un visitatore adulto.

Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli ospita spesso mostre temporanee molto prestigiose, di norma allestite nel piano seminterrato del museo. Il programma non si limita a esposizioni di argomento archeologico o storico, ma anche arte contemporanea, fotografia etc.

Come arrivare al Museo Archeologico Nazionale

Il MANN si trova nel centro storico di Napoli, in piazza Museo, 19. È molto agevole da raggiungere in metropolitana, dal momento che dista appena un centinaio di metri dalla fermata Museo della linea 1 ma anche dalla fermata Piazza Cavour della linea 2.

Se preferisci, puoi raggiungere il Museo Archeologico di Napoli anche in bus: la zona è servita da diverse linee (come la 147, 182, 201).

In alternativa, puoi arrivare al MANN dalla stazione centrale di Napoli o dal porto con una corsa in taxi di pochi minuti.

Come visitare il Museo Archeologico di Napoli

Il Museo Archeologico Nazionale è aperto tutti i giorni tranne il martedì, dalle 9.00 alle 19.30 (anche se le operazioni di chiusura delle diverse sale cominciano già alle ore 19.00), ultimo orario di ingresso consentito: 18.30. Se stai programmando una visita al Museo Archeologico di Napoli tieni conto del fatto che alcune sezioni seguono un orario diverso e potresti trovarle chiuse in determinate ore della giornata.

Aperture diversificate di alcune sezioni dei MANN

Alcune collezioni del Museo sono aperte solo di mattina, dalle 9.00 alle 14.00: la collezione Magna Grecia (livello 2, chiusa nelle domeniche gratuite); la collezione egizia (livello 1). Nelle ore del pomeriggio, dalle ore 14.00 alle 19.39 sono aperte le seguenti sezioni: tempio di Iside, plastico di Pompei, oggetti della vita quotidiana livello 2

Il Museo effettua chiusura festiva esclusivamente nelle giornate del 25 dicembre e 1 gennaio.

Biglietti e prezzi

Il biglietto ordinario del Museo Archeologico Nazionale di Napoli costa 18 euro ed è gratuito per i minori di 18 anni. I cittadini UE con età tra i 18 e i 25 anni pagano un biglietto ridotto di 2 euro, mentre i possessori di Artecard possono usufruire di un biglietto scontato dal prezzo di 9 euro.

Ridotto speciale , 9.00​: tutti i giorni, dal mercoledì al lunedì, dalle 17 a chiusura biglietteria; sempre per i titolari di Artecard e per accompagnatore di abbonato OpenMann.


<blockquote>

Giornate con ingresso gratuito

Il Museo Archeologico di Napoli aderisce ad alcune iniziative nazionali di promozione della cultura e dell'arte, aprendo gratuitamente per tutti i visitatori. Di solito, l'ingresso gratuito al MANN è previsto la prima domenica del mese (in particolare durante l'autunno e l'inverno), in occasione della “Settimana dei Musei” nel mese di marzo e per la Festa di primavera (il 21 marzo). Ti consigliamo in ogni caso di consultare il sito ufficiale del Museo per verificare il calendario delle giornate con ingresso gratuito.

Consigli per la visita del Museo Archeologico di Napoli

Ti consigliamo, se possibile, di pianificare la tua visita al MANN evitando le festività. La direzione del Museo consiglia in particolare la fascia oraria della pausa pranzo, dalle 12 alle 15. Se preferisci prenotare in anticipo il tuo ingresso al museo, pagando un sovrapprezzo di 2 euro per ogni biglietto, puoi chiamare il numero 848 800 288 ( o il + 39 06 399 67 050 dai cellulari e dall'estero), oppure

Dove mangiare nei dintorni del Museo Archeologico Nazionale

Il MANN si trova nel cuore del Centro Storico di Napoli, nelle vicinanze anche del Rione Sanità. Puoi scegliere se mangiare una pizza in una delle storiche pizzerie di Via dei Tribunali, oppure assaggiare un tipico take away napoletano.